Jan 152016
 

OGGI COMMEMORIAMO LA SCOMPARSA DI SRILA SRILA JIVA GOSVAMI RICONOSCIUTO COME IL PIU’ GRANDE FILOSOFO VAISNAVA Jiva Gosvami (1513-1598) traccia la propria genealogia nel Laghu-tosani, che è il suo commentario alla più grande opera di Sanatana Gosvami, il Vaisnava-tosani. La genealogia è importante perché fornisce le esigue informazioni esistenti a proposito delle origini familiari di […more]

 Posted by on 15 January 2016 at 12:04:00 AST  Tagged with:
Jan 082016
 

Padma Purana (Patalakhanda, Capitolo 71). Brahma-vaivarta Purana Gita Govinda Srimad Bhagavatam ( 10.30.2 ) La posizione dominante di Sri Radha nella teologia Vaisnava non è venuta alla luce fino a quando nel dodicesimo secolo il poeta santo Jayadeva Gosvami scrisse la sua famosa opera in sanscrito Gita Govinda. Srimad-Bhagavatam (10.30.2 ) la crema di tutta […more]

 Posted by on 8 January 2016 at 13:38:35 AST
Jan 032016
 

Jagadisa Pandita, il quindicesimo ramo dei seguaci di Sri Nityananda era il liberatore del mondo intero. L’amore devozionale per Krishna fluiva da lui simile a un torrente di pioggia. (C.C.Adi11.30) Sia la Caitanya-bhagavata, sia la Caitanya-caritamrita, contengono descrizioni di Jagadisa Pandita. Egli era originario del villaggio di Yasada-grama, nel distretto di Nadia, nei pressi della […more]

 Posted by on 3 January 2016 at 12:04:21 AST
Dec 232015
 
L'ansietà

Tutta la popolazione, in questa età di Kali, è sempre piena di ansietà. Tutti soffrono di qualche disturbo. Basta guardare i loro volti per Capire il loro stato intcriore. Tutti sentono la mancanza dei parenti lontani da casa. Una delle caratteristiche dell’età di Kali è che nessuna famiglia ha la benedizione di poter stare unita: […more]

 Posted by on 23 December 2015 at 08:10:48 AST
Dec 222015
 

MIRABAI: la poetessa innamorata di Krishna ( Merta, Rajasthan, 1498-1547 ) “È tempo di portare i miei versi nelle strade”. Principessa e poetessa mistica dell’induismo, seguace del “guru” Ravidas, Mirabai, (chiamata anche Meera o Meerabai), ha composto tra i 200 ed i 1300 “bhaians”, componimenti poetico-musicali di natura mistico-religiosa. La sua figura è avvolta nella […more]

 Posted by on 22 December 2015 at 06:22:21 AST
Nov 022015
 

Babaji Maharaja diventò famoso, come la perla più splendente tra coloro che praticavano la vita spirituale, ma non sempre era facile capire il suo modo di agire. Talvolta si metteva in testa la ciotola con cui andava ad elemosinare come se fosse un cappello, faceva adorazione in una capanna e con un ombrello picchiava coloro […more]

 Posted by on 2 November 2015 at 12:41:07 AST
Oct 282015
 
Megastene

Nei suoi scritti gli studiosi trovano i primi resoconti non-vedici del Vaisnavismo antico, la sua teologia, la sua cultura in accordo alla visione di Megastene, l’adorazione del Signore Krishna, Dio, la Persona Suprema fu il tema centrale della vita devozionale in India. Ed egli scrisse in modo estensivo su questo soggetto. Sfortunatamente nessuno degli scritti […more]

 Posted by on 28 October 2015 at 13:59:48 AST
May 192015
 

Oggi ricorre l’apparizione di Sri Nrisimhadeva, il protettore di tutti i devoti! I devoti di Krishna, quando sono in pericolo, si rivolgono spontaneamente alla Sua forma più feroce per essere protetti. Una delle forme più terrificanti di Sri Krishna è quella del Signore Nrisimhadeva, la Sua incarnazione mezzo-uomo e mezzoleone. Il Signore Nrisimha si manifestò […more]

Apr 232015
 

    LE GLORIE DI SRI ADVAITA ACARYA   jagat-mangala advaita, mangala-guna-dharma mangala-caritra sada, mangala yanra nama (C.C. Adi-lila 6.12)     Sri Advaita Acarya è fonte di ogni fortuna per il mondo, perchè è la riserva di tutte le qualità propizie. Le Sue caratteristiche, le Sue attività e il Suo nome sono sempre pieni […more]

Apr 192015
 

Srila Gaura Kishora – prima parte posted Jun 26, 2011, 2:32 PM by Isvara Academy Introduzione  Le descrizioni delle gesta di Om Visnupada Paramahamsa Sri Srimad Gaura-kisora dasa Babaji Maharaja sicuramente sbalordiranno tutti coloro i quali si trovano sotto l’insistente giogo dei desideri materiali e che, di conseguenza, non hanno la possibilità di addentrarsi nei pensieri e […more]