Dec 082015
 
Lo scopo dell'esistenza

Nello Srìmad-Bhàgavatam (7.5.30-31) è affermato che le persone attratte dalla bellezza temporanea dell’energia esterna dimenticano il vero scopo dell’esistenza, che è quello di tornare a Dio. Allora, nello sforzo di migliorare sempre più le loro condizioni di vita, elaborano ogni sorta di progetti senza accorgersi di masticare ciò che è già stato masticato. Il Signore […more]

 Posted by on 8 December 2015 at 13:14:34 AST
Dec 082015
 
CHI E' SRI BALARAMA

Sri Balarama, è descritto, nelle Scritture vediche, come il maestro spirituale originale, la fonte della forza spirituale, l’origine della forza spirituale e come il più intimo servitore di Krishna. Queste sono alcune delle descrizioni che abbiamo di Balarama, ed esse hanno un comune denominatore, che Krishna e Balarama sono inseparabili e Balarama svolge un servizio […more]

 Posted by on 8 December 2015 at 13:11:11 AST
Dec 052015
 

Hare Krishna! I miei più servili omaggi! Tutte le glorie a Srila Prabhupada! Mi chiamo Roberta e dopo aver conosciuto per caso un monaco lo scorso anno ho iniziato a interessarmi alla possibilità di crescere in coscienza di Krishna. In realtà avevo avuto già occasione di “incrociare” sulla mia strada un altro devoto ma è […more]

 Posted by on 5 December 2015 at 14:35:45 AST
Dec 052015
 

Ho alcune domande “tecniche” ,se puoi rispondermi ti ringrazio. 1) riguardo l’apparizione dei Vishnu -tatva ho visto che la Gaudya Math(Narayana Maraja e altri) oltre a digiunare come prescritto rispettano prasada di ekadasi. Sapevo che Srila Prabhupada aveva dato disposizioni per Gaura Purnima(ho letto qualche lettera) e Jammastami. Poi all’I.S.K.con di Govardhana il presidente mi […more]

 Posted by on 5 December 2015 at 14:31:34 AST
Nov 272015
 
Il numero 7

Il sette, insieme ad altri numeri, esprime concetti filosofici. Il sette esprime la pienezza e la creazione. Ci sono sette sistemi planetari inferiori e sette superiori, le dieci coperture dell’universo sono ognuna sette volte piu’ grande dela precedente, si recitano sette volte alcuni mantra, gli sposi girano sette volte attorno all’altro esprimendo il desiderio di […more]

 Posted by on 27 November 2015 at 15:21:57 AST
Nov 272015
 
Il concilio di Gulta

Note di Manonatha dasa (articolo incompleto) In the first years of the 1700, Sawai Jai Singh, the founder of the modern city of Jaipur (in Rajasthan, India), was the Maharaja of Amer. This was a fervent VaiŠava and frequentava the temple of Govindadeva, the diety who had been recovered and reinstalled more then one century […more]

 Posted by on 27 November 2015 at 14:31:01 AST
Nov 232015
 
Sono due Buddha diversi?

Ti scrivo per porti questa domanda.. tempo fa guardavo dei tuoi video sul canale Youtube di ISVARA in particolare quello in cui un intervistatore di poneva delle domande su Buddha . Tu hai detto ( se non ho compreso male) che il Buddha citato nello SRIMAD BHAGAVATAM probabilmente non è quello storico , ma un […more]

 Posted by on 23 November 2015 at 15:47:30 AST
Nov 222015
 
Il canto di Hare Krishna

Non c’è dubbio che il canto conduce immediatamente il praticante alla piattaforma spirituale, e il primo sintomo di ciò è nella esigenza di danzare insieme al canto del mantra. Lo abbiamo visto praticamente. Anche un bambino può prendere parte nel canto e nella danza. Naturalmente chi è troppo invischiato nella vita materialistica ci mette un […more]

 Posted by on 22 November 2015 at 13:31:38 AST
Nov 222015
 
Etichette Vaishnava: arriva il Guru all’aeroporto

Poniamo che arrivi il nostro Maestro spirituale all’aeroporto. I devoti dovrebbero cominciare il kirtana all’aeroporto prima del suo arrivo. I devoti attendono con grande ansia e trepidazione il Maestro che e’ il rappresentante di Krishna. Essi meditano sui suoi piedi di loto e gli offrono servizio in meditazione. Appena lo vedono i devoti si chinano […more]

 Posted by on 22 November 2015 at 13:27:42 AST
Nov 212015
 

Questa è una conversazione avvenuta in chat, qualche tempo fa, tra Manonath Dasa e Bhakta Emanuel. Buona lettura. Bhakta Emanuel: hare krishna caro prabhu ManonathDasa: hare krishna Bhakta Emanuel: se non disturbo, posso rivolgeti una domanda? ManonathDasa: certo Bhakta Emanuel: che differenza esite fra la parola guru e la parola baba? ManonathDasa: baba significa letterlamente […more]

 Posted by on 21 November 2015 at 08:51:22 AST